azzurri KO a Malta, trionfo in salsa inglese

Il €550 PartyPoker Championship Malta non mantiene le premesse e nel final day gli azzurri cadono tutti lontano dal bersaglio grosso. Trionfo in salsa inglese per Oliver Hutchins che porta a casa 74.000 euro, dopo essersi qualificato con un satellite da 109 dollari.

PartyPoker Championship: la Caporetto maltese

Il €550 PartyPoker Championship Malta assiste al ritorno di 15 giocatori nel final day, lungo la strada che conduce agli 81.000 euro previsti per il campione. Fra questi sei italiani, con quattro in top ten e la coppia Massimo Rossi – Federico Petruzzelli ad occupare le prime due piazze del count.

Insomma le premesse sono di quelle importanti e la vigilia si carica di grandi aspettative per i nostri colori. E invece sarà una delusione dietro l’altra. Il primo azzurro ad avviarsi alle casse è Simone Lombardo che pusha con A-6 e si trova dominato da A-K di Damir Savio; nessun aiuto sul board e Simone incassa 4.500 euro per la sua quattordicesima piazza.

Poco dopo è la volta di Andrea Bettini. Quest’ultimo cerca il double up con 7-7 e sbatte su 8-8 del solito Savio: 11° posto e 5.000 euro di ricompensa per Andrea. Con l’eliminazione di Nicolas Plantin in decima piazza, per gli altri nove giocatori c’è il pass per il final table.

Nonostante la presenza di quattro italiani, saranno davvero poche le note liete per i giocatori del Bel Paese. Lo sa bene Giuseppe Di Bella che esce per mano di Federico Cirillo in un derby tutto tricolore. Giuseppe muove allin con 5-5 e Federico chiama con Q-J. Il Board K-J-Q-Q-2 non ammette repliche con Di Bella nono classificato per 6.400 euro.

A 7 left arrivano i titoli di coda anche per Federico Petruzzelli. Giornata non facile per il siciliano che prova il colpo di coda con J-J e si trova a flippare vs A-K di Savio. Il turn consegna un asso al rivale di Federico e per quest’ultimo ci sono 10.000 euro di premio.

Intanto crolla nettamente nel count anche Federico Cirillo che finisce in allin con gli spiccioli della merenda. Prova ad isolarsi Wouter Schuurbiers con Q-Q, ma Massimo Rossi mostra il disco rosso con A-A. La coppia di “Max Bandana” tiene e per gli altri due giocatori c’è l’eliminazione: Cirillo è sesto per 13.000 bigliettoni.

PartyPoker Championship: ruggito inglese a Malta

Nel €550 PartyPoker Championship Malta, Massimo Rossi è l’ultimo baluardo azzurro sulla strada che conduce al successo. Il piatto vinto in precedenza spedisce “Max Bandana” oltre i 6 milioni di pezzi e si riaccendono le speranze italiane a 4 left.

Altra illusione però, visto che Massimo subisce un paio di sportellate pesanti e poco dopo esce di scena con A-10 superato da Q-J di Jingchun Yu: una dama al flop determina l’eliminazione dell’ultimo azzurro in gara al quarto posto per 21.000 euro.

Il cinese a sua volta non farà molta strada con l’eliminazione al terzo posto e così il duello finale è tutto fra Savio e Oliver Hutchins . I due optano per una leggera modifica del payout, con l’inglese chiamato alla rimonta. Oliver centra un double up e poi chiude i giochi con A-8 vs K-9.

Per il britannico, qualificato online con un satellite da 109 dollari, ci sono 74 mila euro, vale a dire tre volte quello che aveva vinto dal vivo prima del PartyPoker Championship Malta. Un colpaccio nel vero senso della parola.

Il payout

1 Oliver Hutchins United Kingdom €74,000*
2 Damir Savio Croatia €58,000*
3 Jingchun Yu China €31,000
4 Massimo Rossi Italy €21,000
5 Wouter Schuurbiers Belgium €16,000
6 Federico Cirillo Italy €13,000
7 Federico Petruzzelli Italy €10,000
8 Bradley Gudgeon Unted Kingdom €8,000
9 Guiseppe DiBella Italy €6,400

Author: Paula Dunn