Beretta-Quattrucci ed è fantastica doppietta al King’s

WSOPC 2022 in sala italiana nell’evento#5. Luca Beretta e Dario Quattrucci ci regalano una doppietta pesantissima che riaccende l’entusiasmo italiano al King’s. Due prestazioni perfette.

Vediamo come è andata in terra ceca.

WSOPC: azzurri imprendibili

Al WSOPC 2022 la bandiera italiana sovrasta tutte le altre. Il merito ovviamente è della strana coppia formata da Luca Beretta e Dario Quattrucci: due volti noti del panorama del poker live e capaci negli ultimi anni di lasciare il segno in diversi eventi.

La stessa cosa che è successa nell’evento#5 della kermesse in corso al King’s, con Luca e Dario assoluti mattatori nel final day del €777 Lucky7S €100.000 GTD. Non solo raggiungono la zona premi prima e il final table poi, ma riescono anche a dar vita al duello conclusivo.

Con l’eliminazione di Alexey Mishuk al terzo posto, abbiamo la certezza che il ring sarà ancora una volta italiano. L’Heads up tra i due players consegna la vittoria finale a Luca Beretta che oltre all’anello mette in tasca l’assegno da 21.798 euro.

Non solo, ma il neo campione riceve anche il ticket da 10.350€ per il main event WSOPE 2022. Dario si consola con il secondo posto e una ricompensa da 14.983 euro. Insomma una miriade di premi per i nostri giocatori.

E non va dimenticato anche l’ingresso a premio di Maradona Abaz. Il terzo azzurro in gara si ferma però al tredicesimo posto e ritira alle casse 1.566€. Fra i volti noti presenti al final day, undicesima piazza per Fabian Baldelli e il francese out a pochi passi dal final table.

Al nono posto invece si ferma la corsa di Emil Bise. Il player svizzero inizia l’ultima giornata con la leadership in tasca e il sogno di portare a casa il terzo ring in carriera, il secondo al King’s. Questa volta per lui i titoli di coda si manifestano all’inizio del tavolo finale.

WSOPC: tutti i numeri del Lucky7s

Il €777 Lucky7S €100.000 GTD, al WSOPC 2002, ha visto nel day 1 la partecipazione complessiva di 132 paganti, con 16 giocatori qualificati al final day.

Prima della ripresa delle ostilità, ecco che viene reso ufficiale il payout e sono 15 le posizioni bagnate dai premi: i 100.000 euro di prize pool sono spartiti tra un cash minimo di 1.439 euro e una prima moneta da 21.798 bigliettoni.

Il campione, oltre al ring e al suddetto assegno, si assicura anche un ticket da 10.350€ per il main event WSOPE 2022. Un mix di premi e riconoscimenti che finiranno tutti nelle tasche di Luca Beretta.

Al King’s Casinò si parla sempre italiano nel poker live.

Il payout del tavolo finale

Author: Paula Dunn