Scommesse Formula Uno Bahrein 2022: caccia a Max Verstappen

Dopo un finale di stagione 2021 che fa ancora discutere, questo weekend ricomincia dal Bahrein il Campionato del Mondo della Formula Uno. 

Il Mondiale 2022 è attesissimo in particolar modo per gli enormi rinnovamenti regolamentari introdotti, che hanno portato ad un totale ripensamento delle vetture, a far da cornice alla rivincita tra Hamilton e Verstappen.

Ed è proprio questo tipo di innovazioni (come il minor disturbo aerodinamico, pneumatici meno sensibili alla temperatura, l’introduzione dell’ ‘effetto suolo’ e molto altro ancora) fanno sì, quantomeno nella gara inaugurale, che le carte siano totalmente mescolate anche a livello di pronostico.

Infatti, è interessante vedere quelle che sono le quote Snai per il Gran Premio del Bahrein 2022.

Quote vincente gara Bahrein 2022

In un clima di grande incertezza, prima delle prove del venerdì Snai vede favorito il Campione del Mondo Max Verstappen. L’olandese, infatti, è bancato @2.75 . Un po’ dietro a lui l’arcirivale Lewis Hamilton, bancato @4.5 . In compagnia del pluricampione inglese la prima novità di questo elenco: sempre @4,5 , infatti, Charles Leclerc, con una Ferrari che ha impressionato tantissimo durante le prove invernali .

Infatti, dietro al pilota monegasco, @6.5 l’ottimo Carlos Sainz, sempre sul Cavallino. Bancato a @10 il neo-acquisto Mercedes George Russell, per il quale c’è grande curiosità. A @15, invece, l’alfiere Red Bull Checo Perez.

Difficile che il vincitore non sia tra quelli citati; tuttavia, gli outsider per questa gara, non possono che essere Lando Norris @20, Daniel Ricciardo @33 e Pierre Gasly sempre @33 (quest’ultimo autore di test invernali straordinari).

Quote pole position Bahrein 2022

Quanto alla pole position, le quote più o meno ricalcano quelle emesse in funzione della gara: è favorito Verstappen @2.25, poi Hamilton @3.5 e in seguito il duo Ferrari Leclerc – Sainz rispettivamente @4.5 e @7.5 . Grande valore per Russell @10 e Perez @25, via via tutto il resto del gruppo, con Norris @33 e Ricciardo @50.

Lo scorso anno, va detto, la pole position fu di Max Verstappen, mentre Hamilton vinse la gara.

Le scommesse speciali di Snai

Risultano estremamente interessanti anche le scommesse “speciali” di Snai su questo Gran Premio. Ad esempio, è possibile scommettere sul primo ritirato della gara (con il nuovo Zhou che @10 sembra essere il favorito, seguito da Tsunoda, Ricciardo e Norris @12), o sul primo pit stop (anche qui, Zhou, Norris e Ricciardo favoriti @10, poi Albon, Tsunoda, Gasly, Ocon, Stroll, Bottas, Latifi, Schumacher, Alonso @15) o ancora la scuderia del primo pilota ritirato (con Alfa Romeo @5,5  e McLaren @6.50 come favorite). Ma sono disponibili quote sul podio, sul numero di piloti che arriveranno o meno al traguardo, sui testa a testa fra piloti e molto altro ancora.

Il nostro pronostico

Premessa: la prima gara dell’anno è sempre la più difficile da pronosticare. Le incognite sono tantissime e occorre andarci cauti.

Date le quote Snai in nostro possesso, se proprio dovessimo dire la nostra, possiamo forse incrociare le dita e puntare su Charles Leclerc (@4.5), dal momento che la Ferrari ha davvero impressionato durante i test invernali, e sembra – quantomeno per l’appuntamento inaugurale della stagione – aver colmato buona parte del gap che la distanziava da Red Bull e Mercedes.

La quota, peraltro, non è così male: proviamoci.

Author: Paula Dunn